TARIFFA REGIONALE PREVISTA PER LA GESTIONE DELLE PRATICHE DI NOTIFICA, REGISTRAZIONE E RICONOSCIMENTO

COME PAGARE LA TARIFFA REGIONALE PREVISTA PER LA GESTIONE DELLE PRATICHE DI NOTIFICA E REGISTRAZIONE

Copia del versamento della tariffa regionale prevista per la “Gestione delle pratiche di notifica e registrazione“ deve essere allegata alla pratica nella sezione "allegato - step 4", della piattaforma regionale suapER.

Il versamento deve essere eseguito sul C/C postale n. 11003472, intestato a AZIENDA USL DELLA ROMAGNA - GESTIONE SANITARIA.

OPPURE

con bonifico bancario: Banca Intesa San Paolo, Corso della Repubblica, 14 - IBAN: IT34W0306913298100000300064

NOTA BENE: il pagamento di € 20,00 NON è dovuto nei casi dei seguenti interventi:

  1. Notifica ai fini della registrazione (art. 6 Reg. CE n. 852/2004) - Cessazione;
  2. Comunicazione ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. 10.2.17 n. 29 relativa agli stabilimenti che eseguono le attività riguardanti materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA).  Avvio attività/attività esistente;
  3. Comunicazione ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. 10.2.17 n. 29 relativa agli stabilimenti che eseguono le attività riguardanti materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA). Modifica/integrazione attività;
  4. Comunicazione ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. 10.2.17 n. 29 relativa agli stabilimenti che eseguono le attività riguardanti materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA). Cessazione  attività.

 

I Comuni dell'UCRF

  • Bertinoro
  • Castrocaro Terme e Terra del Sole
  • Civitella di Romagna
  • Dovadola
  • Forlì

  • Forlimpopoli
  • Galeata
  • Meldola
  • Modigliana
  • Portico e San Benedetto

  • Predappio
  • Premilcuore
  • Rocca San Casciano
  • Santa Sofia
  • Tredozio